fiorano oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Asilo Coccapani, inaugurato il giardino planetario donato dalla Fondazione Iris Ceramica Group

Asilo Coccapani, inaugurato il giardino planetario donato dalla Fondazione Iris Ceramica Group

mercoledì 23 giugno 2021
di Eleonora Alboresi

Si è tenuta ieri l’inaugurazione del nuovo giardino interno della struttura “Casa Coccapani”, spazio verde dell’asilo d’infanzia riqualificato grazie ad un progetto promosso dalla Fondazione Iris Ceramica Group in collaborazione con il Comune di Fiorano. All’evento hanno partecipato il sindaco Francesco Tosi, gli assessori Luca Busani e Carlo Santini, Stefano Luconi di Fondazione Iris, la coordinatrice scolastica Barbara Messori, il parroco di Fiorano Don Antonio Lumare e il consigliere della Fondazione Coccapani Alessandro Reginato. L’area verde, grazie anche alle idee dell’architetto Bruna Sigillo, è diventato un giardino planetario, dove ora sono presenti arbusti profumati, fiori che adornano l’ingresso e un’aula all’aperto che utilizza l’unico muro di recinzione e le chiome degli alberi come tetto, ma anche attrezzature a supporto dell’insegnamento. Il “Planetary Garden”, oltre ad essere pedagogico e ecologico, mira ad essere anche collettivo e produttivo. “Desideriamo esprimere la nostra soddisfazione nel vedere l’entusiasmo dei bambini per il nuovo giardino, – ha dichiarato Stefano Luconi, Corporate Foundation and Social Responsability Manager di Iris Ceramica Group – un luogo di gioco così importante che permette loro di esprimere fantasia e creatività. La Fondazione Iris Ceramica Group sostiene e promuove attività a favore della cultura e della formazione professionale delle nuove generazioni”. Nel corso dell’iniziativa i bambini si sono cimentati anche in una performance teatrale e hanno ricevuto i diplomi per la fine dell’anno scolastico. “Quando si lavora per migliorare l’assistenza e l’educazione dei bambini – ha dichiarato il sindaco Francesco Tosi – si ha la certezza di essere sulla buona strada. Quando poi il pubblico e il privato collaborano su questa strada, allora si ha anche un valore aggiunto molto prezioso. La scuola Coccapani svolge un servizio importante per la nostra comunità ed è nostro compito qualificarlo sempre meglio. Ringrazio a nome dell’amministrazione e della città tutta la Fondazione Iris per questa bellissima iniziativa che mescola, tra le altre cose, creatività, solidarietà e opportunità”.


 


  • Target Group