fiorano oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

L’appello del sindaco sassolese ad Alessandro Venturelli: “Sassuolo è in ansia per te, scrivimi”

L’appello del sindaco sassolese ad Alessandro Venturelli: “Sassuolo è in ansia per te, scrivimi”

martedì 15 dicembre 2020

Sono ancora in corso le ricerche di Alessandro Venturelli, il ragazzo sassolese di 20 anni che ha lasciato la sua abitazione sabato 5 dicembre facendo perdere le proprie tracce. Il sindaco di Sassuolo, Gian Francesco Menani, ha rivolto un messaggio al giovane: “Siamo convinti tutti che tu non sia lontano e che tu stia bene, così come personalmente sono convinto che leggerai questo mio appello. I tuoi genitori – scrive il primo cittadino sassolese - ti aspettano a casa per accoglierti a braccia aperte: scrivimi e ti prometto che verrò io stesso a prenderti ovunque tu sia. Tutto si aggiusta nella vita, occorre avere coraggio per fare un passo indietro e tu, questo coraggio, ce l’hai. Sono un ottimo mediatore, se accetterai il mio aiuto ti garantisco che riusciremo a risolvere qualsiasi problema ci possa essere. Ti aspetto: scrivimi quando vuoi e ti prometto che ti risponderò in pochi minuti. Tutta Sassuolo – conclude Menani - è in ansia per te: ascoltami, contattami e vedrai che tutto si risolverà”.

Alessandro è alto 1.70 m, ha i capelli e gli occhi castani, ha tatuaggi sulle braccia (uno raffigura una data) e i lobi delle orecchie forati. Il giorno della scomparsa indossava una giacca a vento blu, una felpa con cappuccio grigia, pantaloni della tuta grigi, scarpe da ginnastica chiare ed aveva con sé uno zaino di pelle nero. In caso di avvistamenti o per segnalazioni utili contattare i seguenti numeri: 338 5417548, 348 3104813 o il commissariato della Polizia di Stato di Sassuolo al numero 0536 987811.


 


  • Target Group

  • Florim