fiorano oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Lock-house: miniature artistiche di spazi abitativi realizzate nell'ambito di Màt 2020

Lock-house: miniature artistiche di spazi abitativi realizzate nell'ambito di Màt 2020

domenica 25 ottobre 2020

È giunto a termine in questi giorni “Lock-house: usciamo da queste mura”, un ciclo di incontri gratuiti a Casa Corsini rivolti a persone con fragilità psicologiche. Durante il laboratorio, i partecipanti (Alessandro, Mauro, Giancarlo, Giuseppe, Federico, Pietro) hanno ideato e costruito, con l’aiuto di tecnici, miniature artistiche di spazi abitativi utilizzando materiale di riciclo e non. I partecipanti hanno potuto usufruire delle tecnologie del FabLab: lasercutter, stampante 3D e programmi di grafica. L’iniziativa si inserisce nel contesto del Màt 2020 – Settimana di salute mentale della città di Modena, che è appena terminata. Il progetto “Lock-house” nasce dalla consolidata collaborazione tra il Social Point, servizio di inclusione sociale del Dipartimento di Salute Mentale di Modena, e le associazioni InControMano e Lumen. “Dopo la fase di chiusura per la pandemia da Covid-19 ed in previsione di Màt – spiegano gli organizzatori - abbiamo deciso di proporre un progetto che potesse dare una forma tangibile a come ognuno dei partecipanti ha vissuto, avrebbe voluto vivere o anche solo immaginato di vivere lo spazio della casa durante questa esperienza. Da qui l'ideazione, progettazione e realizzazione delle case che nell'immaginario degli artisti si sono venute a configurare”. Mercoledì pomeriggio (dalle 15 alle 18) sarà possibile visitare la mostra con le creazioni (prenotazione obbligatoria alla mail info@casacorsini.mo.it e accessi controllati).








 


  • Target Group

  • Florim