fiorano oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Coronavirus, il 4 maggio comincia la fase 2. Conte: “Se ami l’Italia mantieni le distanze”

Coronavirus, il 4 maggio comincia la fase 2. Conte: “Se ami l’Italia mantieni le distanze”

domenica 26 aprile 2020
di Maria Pettinato

Poco fa, durante una conferenza stampa, il premier Conte si è rivolto agli italiani per annunciare le misure contenute nel nuovo Dpcm. “Nei prossimi mesi – ha spiegato il presidente del Consiglio - dobbiamo gettare le basi per la ripartenza del Paese e il Governo farà la sua parte. Se ami l’Italia mantieni le distanze”. La fase 2, come già annunciato, comincerà il 4 maggio. A partire da quel giorno sarà possibile spostarsi all’interno della regione per motivi di lavoro, salute, necessità e per far visita a parenti. In quest’ultimo caso però il premier ha sottolineato che non si potranno creare in alcun modo assembramenti e questo vuol dire che sono vietate riunioni di qualsiasi tipo. Sarà inoltre necessario mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro e indossare le mascherine. Non sarà ancora possibile spostarsi in altre regioni, tranne che per comprovate esigenze lavorative o di salute. Sarà nuovamente possibile praticare sport all’aperto, sempre nel rispetto della distanza interpersonale. Inoltre, sempre da lunedì 4 maggio, i sindaci dei vari Comuni potranno scegliere se riaprire i parchi. Per quanto riguarda i funerali invece, potranno essere nuovamente celebrati ma con al massimo 15 persone, sempre munite di mascherine. Conte ha poi parlato dei prezzi delle mascherine, che dovranno essere equi e senza Iva. Via libera anche agli allenamenti individuali di atleti professionisti. Per la riapertura di bar e ristoranti è ancora presto, ma in tutta Italia sarà possibile la vendita di cibo da asporto, come anticipato già questa settimana da un’ordinanza firmata dal presidente Bonaccini per la Regione Emilia Romagna.



 


  • Target Group

  • Florim