fiorano oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Stare vicini ai tempi del coronavirus: come l’amministrazione comunica con i cittadini

Stare vicini ai tempi del coronavirus: come l’amministrazione comunica con i cittadini

lunedì 23 marzo 2020
di Eleonora Alboresi

Nuovo messaggio del sindaco Francesco Tosi alla cittadinanza, questa volta vocale per sottolineare la sua vicinanza. “Spero di non disturbare – ha detto il primo cittadino - ma ci tenevo a ringraziare tutti coloro che stanno rispettando le regole anche pesanti di questo periodo. So che non è facile stare sempre in casa ma è l'unico modo sicuro per vincere contro questa brutta epidemia”. Tosi ha poi proseguito sottolineano l’importanza di alcune semplici azioni, come andare a fare la spesa da soli e non più di una volta alla settimana e uscire il meno possibile. “A Fiorano – ha continuato - le persone positive al tampone in tutto sono 60: 17 sono a casa, 43 ricoverate in ospedale. È il momento del dovere e per qualcuno purtroppo anche del dolore: a queste famiglie manifesto la mia vicinanza e il mio cordoglio. Verranno tempi migliori, ma dipende da noi. Grazie e buona serata". Il messaggio è stato recapitato tramite il sistema Alert System, a cui sono iscritti 4000 cittadini. Per iscriversi è necessario compilare il modulo online presente sulla home page del sito del Comune. Per le comunicazioni con i cittadini l’amministrazione si avvale anche dell’utilizzo della pagina Facebook del Comune, del sito istituzionale e dell’Urp. Da casa, infine, i cittadini possono effettuare numerose operazioni, come inviare al Comune segnalazioni tramite il servizio Rilfedeur, scaricabile anche come app, oppure pagare per servizi attraverso il portale PagoPA o ancora consultare il proprio stato di famiglia e ottenere autocertificazioni precompilate (stato di famiglia, nascita, residenza).


 


  • Salmon Trade
  • Target Group

  • Florim