fiorano oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Domenica una commemorazione per i cinque partigiani fioranesi uccisi dai tedeschi

Domenica una commemorazione per i cinque partigiani fioranesi uccisi dai tedeschi

lunedì 10 febbraio 2020
di Maria Pettinato

Era il 15 febbraio 1945 quando in piazza Ciro Menotti cinque giovani partigiani, Filippo Bedini, Raimondo Dalla Costa, Tauro Gherardini, Rubes Riccò e Di Giuseppe Malaguti, vennero uccisi per rappresaglia dagli occupanti tedeschi. Domenica a partire dalle 9, in occasione del 75° anniversario dal tragico evento, la città di Fiorano ha organizzato una commemorazione alla quale è invitata a partecipare tutta la cittadinanza. Dopo il ritrovo, alle 9.30 è in programma la messa nella chiesa parrocchiale e alle 10.30 la posa della corona al monumento ai Caduti. Dopo i saluti istituzionali, partirà da piazza Ciro Menotti la camminata con narrazione storica "Senti che storia a Fiorano" a cura degli storici Daniel Degli Esposti e Paola Gemelli che racconteranno ai presenti alcuni episodi accaduti in paese tra gli anni del regime fascista e la Seconda Guerra Mondiale. Si alterneranno anche letture di testimonianze ed articoli della Costituzione grazie ai bambini delle sei classi quinte delle scuole elementari del territorio che hanno partecipato al progetto “Dai margini alla storia. Cittadini responsabili”, proposto da Arci Modena in collaborazione con Anpi e sostenuto, per il terzo anno consecutivo, dal Comune. La partecipazione alla camminata è libera e gratuita.



 


  • Salmon Trade
  • Target Group

  • Florim