fiorano oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Nel comune di Fiorano un mese d'agosto tra antiche tradizioni, cerimonie religiose e divertimento

Nel comune di Fiorano un mese d'agosto tra antiche tradizioni, cerimonie religiose e divertimento

mercoledì 24 luglio 2019

Il comune di Fiorano si prepara a vivere un mese d’agosto con tante iniziative, come ogni anno. Il 3, 4, 9 e 10 agosto la parrocchia di Nirano festeggerà il patrono San Lorenzo con funzioni religiose e dalle ore 20 cena, musica, pesca di beneficenza e stand delle torte sul sagrato. Domenica 4 agosto l’Associazione Fiera di San Rocco organizza l’11° Graziella Day, la manifestazione non competitiva, dedicata alle bici con ruote piccole, con partenza da Spezzano ed arrivo a Serramazzoni (raduno ore 8, quota di partecipazione 10 euro). Mercoledì 14 agosto inizierà la 171esima edizione della Fiera di San Rocco; gli ospiti della prima giornata saranno il cantante Mal, Andrea Barbi e Radio Luxemburg. A Ferragosto via Statale sarà invasa dalle bancarelle e dalle 19 in poi aperitivo e cena con il Gruppo Alpini di Fiorano. Alle ore 21 andrà in scena una nuova puntata di Andam a Vegg. Venerdì 16 agosto al mattino ci sarà la messa nell’oratorio dedicato a San Rocco; a seguire l’esposizione di trattori d’epoca e di oggi, di 500, di vespe, mostra di pittori, bancarelle e stand. Si pranza e si cena con gli Alpini; si balla con Emilio e i Notturni, con Radio Bruno e la giornata si conclude con i fuochi artificiali. Il 29 agosto parte la Novena di preparazione alla sagra dell’8 settembre: ogni sera ci sarà una processione con partenza da un quartiere fioranese e la messa, presieduta da un vescovo o da un sacerdote ospite (mons. Gianni Marini, maestro delle celebrazioni liturgiche di Papa Francesco, mons. Lino Pizzi, vescovo emerito di Forlì-Bertinoro, mons. Gian Carlo Perego, arcivescovo di Ferrara-Comacchio e abate di Pomposa, mons Enrico Solmi, vescovo di Parma, mons. Matteo Maria Zuppi, arcivescovo metropolita di Bologna). Il 7 settembre l’arcivescovo di Modena e abate di Nonantola mons. Erio Castellucci parteciperà alla cerimonia dell’incoronazione. Infine il giorno della festa della Beata Vergine del Castello alle 17:30 sarà celebrata la messa, poi ci sarà la processione (con mons. Luciano Monari vescovo emerito di Brescia) e la messa serale delle 20 (con mons. Giuseppe Verucchi arcivescovo emerito di Ravenna—Cervia).


 


  • Target Group
  • Salmon Trade

  • Florim