fiorano oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

La Parrocchia mette a disposizione di Aut Aut e Villa Igea spazi per bambini affetti da autismo

La Parrocchia mette a disposizione di Aut Aut e Villa Igea spazi per bambini affetti da autismo

giovedì 18 febbraio 2021
di Eleonora Alboresi

La parrocchia di Fiorano, nella persona di Don Antonio Lumare, ha siglato un accordo con l’associazione Aut Aut per l’utilizzo di alcuni locali del Centro Parrocchiale. Gli spazi, messi a disposizione dell’associazione e di Villa Igea, sono destinati allo svolgimento di attività terapeutiche per bambini e ragazzi autistici. L’iniziativa è stata presa per rispondere ad un’esigenza del territorio: da ormai oltre sei anni Villa Igea porta avanti queste attività nella sede di Aut Aut a Cognento. L’amministrazione fioranese, insieme al dottor Manetti, ha svolto il ruolo di mediatrice. “E’ stato un anno – ha dichiarato l’assessore Luca Busani – particolarmente difficile, eppure grazie all’impegno di tutti e alla disponibilità della parrocchia si è riusciti ad avviare questo nuovo progetto che vedrà coinvolti i bambini autistici di tutto il Distretto. È la dimostrazione che quando enti, associazioni e altre realtà locali hanno davvero a cuore il bene comune si creano sinergie utili a raggiungere risultati concreti; e siamo convinti che questo sia un importante modello per rilanciarci, in un momento tanto delicato”.



 


  • Target Group