fiorano oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Faceva i 130 in via Giardini ma il giudice annulla la multa. Probabile ricorso

mercoledì 15 novembre 2017

Percorreva via Giardini, subito dopo Ubersetto, ad una velocità di 133 km/h ed ha ricevuto una sanzione di oltre 800 euro e la decurtazione di 10 punti dalla patente. La donna, una 67enne formiginese, ha fatto ricorso al Giudice di Pace di Modena che ha provveduto ad annullare la multa perché il veicolo dotato di Speed Scout era fermo (mentre in teoria esso nasce per il controllo dinamico). Ora, l’amministrazione comunale sta valutando la possibilità di fare ricorso. “Fare i 133 km orari – afferma il sindaco Francesco Tosi - su un tratto stradale in cui vi è il limite dei 50 costituisce un pericolo certo per tutti ed è un atto di scarsa responsabilità civica. Diversi cittadini si rivolgono a noi lamentando l'alta velocità degli automobilisti. Col buonsenso trovo assurdo l'annullamento della sanzione, se non altro per un discorso di equità con coloro che, per comportamenti anche meno gravi, hanno perso punti sulla patente e pagato la sanzione.



 



  • Florim